Sylvie | Taranto

In Open Calls by coca project

COVID-19 STORY

Stati d’ansia.

Lou X aveva ragione. Nessuna colonna sonora più adatta a questi giorni.
Siamo andati a dormire titubanti e ci siamo svegliati sudati.

E così sempre, in questi giorni inquieti.

Per chi non aveva il sole, questi giorni di foschia personale sono diventati disvelate verità.
Per chi lo aveva, è diventato come guardarlo da una grata di un domicilio stretto e angusto.

Cosa sarà?
Non ce lo domandiamo neppure più, forse.
Illudendoci di trarre vantaggi preziosi dallo stop del mondo, ma ci era già stato domandato da tempo di fermarci.
Ma a fermarsi sono state solo le coscienze.

Quanto pesano oggi like e follower? Ci fanno storcere sufficientemente il naso in favore di amore e pazienza umani o continueremo a scegliere personali luccicanti vetrine e insegne luminose per gli allocchi?

Teniamoci la mano prima di dimenticare nell’oblio della memoria a breve termine un lungo esercizio di amore e speranza.

Per l’altro da noi.

SHARE THE STORY

[the_grid name=”COVID19″]

Sylvie | Taranto

In Open Calls by coca project

COVID-19 STORY

Stati d’ansia.

Lou X aveva ragione. Nessuna colonna sonora più adatta a questi giorni.
Siamo andati a dormire titubanti e ci siamo svegliati sudati.

E così sempre, in questi giorni inquieti.

Per chi non aveva il sole, questi giorni di foschia personale sono diventati disvelate verità.
Per chi lo aveva, è diventato come guardarlo da una grata di un domicilio stretto e angusto.

Cosa sarà?
Non ce lo domandiamo neppure più, forse.
Illudendoci di trarre vantaggi preziosi dallo stop del mondo, ma ci era già stato domandato da tempo di fermarci.
Ma a fermarsi sono state solo le coscienze.

Quanto pesano oggi like e follower? Ci fanno storcere sufficientemente il naso in favore di amore e pazienza umani o continueremo a scegliere personali luccicanti vetrine e insegne luminose per gli allocchi?

Teniamoci la mano prima di dimenticare nell’oblio della memoria a breve termine un lungo esercizio di amore e speranza.

Per l’altro da noi.

SHARE THE STORY

[the_grid name=”COVID19″]