Pino | SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE

In Open Calls by coca project

COVID-19 STORY

La foto l’ho sistemata con photoshop, non ho una mascherina. Non sono quasi mai uscito, tranne che per andare a prendere mio figlio di sette anni da casa della madre per portarlo un po’ da me. Sono un vecchio di merda, ho 59 anni, una delle piaghe che si è soliti incontrare su Facebook o gli altri social, ma io non sono iscritto a nessuno di questi e tempo fa ho cancellato il mio account da Facebook. Ho pensato: basta vita virtuale, torniamo sulla terra. Ecco, sono stato accontentato, sono tornato sulla terra e però non ho l’antivirus per attraversarla immune. Covid è un malware: alcuni non si accorgono neanche di averlo, altri ci restano secchi. Sono un vecchio di merda e devo fare attenzione: niente contatti, niente abbracci, niente baci sulla bocca. Questa è la vita reale nel 2020, ma forse devo rivedere il mio paradigma che discrimina tra reale e virtuale, può essere che siano più mischiate di quello che desidero. Questo che sto scrivendo, è vita reale o virtuale? Per il resto, faccio le stesse stupide cose che facevo prima, solo le faccio per conto mio

SHARE THE STORY


[the_grid name=”COVID19″]

Pino | SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE

In Open Calls by coca project

COVID-19 STORY

La foto l’ho sistemata con photoshop, non ho una mascherina. Non sono quasi mai uscito, tranne che per andare a prendere mio figlio di sette anni da casa della madre per portarlo un po’ da me. Sono un vecchio di merda, ho 59 anni, una delle piaghe che si è soliti incontrare su Facebook o gli altri social, ma io non sono iscritto a nessuno di questi e tempo fa ho cancellato il mio account da Facebook. Ho pensato: basta vita virtuale, torniamo sulla terra. Ecco, sono stato accontentato, sono tornato sulla terra e però non ho l’antivirus per attraversarla immune. Covid è un malware: alcuni non si accorgono neanche di averlo, altri ci restano secchi. Sono un vecchio di merda e devo fare attenzione: niente contatti, niente abbracci, niente baci sulla bocca. Questa è la vita reale nel 2020, ma forse devo rivedere il mio paradigma che discrimina tra reale e virtuale, può essere che siano più mischiate di quello che desidero. Questo che sto scrivendo, è vita reale o virtuale? Per il resto, faccio le stesse stupide cose che facevo prima, solo le faccio per conto mio

SHARE THE STORY


[the_grid name=”COVID19″]