Image

Gallo | 2016


Gallo è tratta dalla serie Sigilli che raccoglie immagini nate da
una riflessione iniziata anni fa, quando mi sono
imbattuta ed ho conosciuto i sigilli di Giordano Bruno.
Per un lungo tempo questi simboli, hanno sedimentato
in me come enigmi grafici, senza capirne mai e con
esattezza la loro grammatica segreta…
ancora oggi sono una presenza costante nella mia
ricerca artistica. I sigilli, in questione, sono quelli
riportati nelle tavole a corredo del Sigillus Sigillorum
– Il sigillo dei sigilli – di Giordano Bruno,
pubblicato in Inghilterra nel 1583,
da considerarsi ad oggi uno dei saggi per immagini
più ermetico del filosofo, in cui centrale è la questione
della memoria. Partendo da queste riflessioni
con il mio “ritrarre”, cerco di creare nuovi sigilli,
immagini/metafore di una ritualità dell’esistenza
e del quotidiano, che guidano lo spettatore
in una memoria esperienziale -un processo cognitivo
di riconoscimento di se – che si manifesta nel tempo del
presente, grazie all’archetipo del passato;
quello indagato è il tempo della memoria iniziatica,
non conservativa o celebrativa.


Image

Imaginationis Pater Otium | 2016


Questa immagine è tratta dalla serie Sigilli che raccoglie immagini nate da
una riflessione iniziata anni fa, quando mi sono
imbattuta ed ho conosciuto i sigilli di Giordano Bruno.
Per un lungo tempo questi simboli, hanno sedimentato
in me come enigmi grafici, senza capirne mai e con
esattezza la loro grammatica segreta…
ancora oggi sono una presenza costante nella mia
ricerca artistica. I sigilli, in questione, sono quelli
riportati nelle tavole a corredo del Sigillus Sigillorum
– Il sigillo dei sigilli – di Giordano Bruno,
pubblicato in Inghilterra nel 1583,
da considerarsi ad oggi uno dei saggi per immagini
più ermetico del filosofo, in cui centrale è la questione
della memoria. Partendo da queste riflessioni
con il mio “ritrarre”, cerco di creare nuovi sigilli,
immagini/metafore di una ritualità dell’esistenza
e del quotidiano, che guidano lo spettatore
in una memoria esperienziale -un processo cognitivo
di riconoscimento di se – che si manifesta nel tempo del
presente, grazie all’archetipo del passato;
quello indagato è il tempo della memoria iniziatica,
non conservativa o celebrativa.


Image

Talismano


Questa immagine è tratta dalla serie Sigilli che raccoglie immagini nate da
una riflessione iniziata anni fa, quando mi sono
imbattuta ed ho conosciuto i sigilli di Giordano Bruno.
Per un lungo tempo questi simboli, hanno sedimentato
in me come enigmi grafici, senza capirne mai e con
esattezza la loro grammatica segreta…
ancora oggi sono una presenza costante nella mia
ricerca artistica. I sigilli, in questione, sono quelli
riportati nelle tavole a corredo del Sigillus Sigillorum
– Il sigillo dei sigilli – di Giordano Bruno,
pubblicato in Inghilterra nel 1583,
da considerarsi ad oggi uno dei saggi per immagini
più ermetico del filosofo, in cui centrale è la questione
della memoria. Partendo da queste riflessioni
con il mio “ritrarre”, cerco di creare nuovi sigilli,
immagini/metafore di una ritualità dell’esistenza
e del quotidiano, che guidano lo spettatore
in una memoria esperienziale -un processo cognitivo
di riconoscimento di se – che si manifesta nel tempo del
presente, grazie all’archetipo del passato;
quello indagato è il tempo della memoria iniziatica,
non conservativa o celebrativa.


Note: The text above was written by the Artist. No modification was made by C.O.C.A.


Teresa Capasso

Italy


Artista, fotografa, social media manager. Ho studiato Pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Da sempre uso il mezzo fotografico come uno degli strumenti della mia ricerca artistica ed ho perfezionato la mia tecnica in vari ambiti della fotografia. Negli ultimi anni ho lavorato sopratutto con il ritratto e la simbologia , onirica e alchemica, mantenendo la ricerca sull’aspetto introspettivo, psicologico e spirituale/rituale. Ho esposto in Serbia, Egitto, Germania, Finlandia, Italia. Tengo corsi di fotografia incentrati sulla creatività e l'approccio alla lettura critica delle immagini. Da aprile 2017 sono una dei fondatori del gruppo Collettivo Summa con cui promuovo gli eventi e le mostre dello spazio espositivo "o'Vascio Room Gallery" .Vivo a Napoli dove sono nata.


ABILITY OF THE ARTIST

Share this Artist