LOVELY 2019

Ready-Made and Mix Tech on Wood, 25×35

Onsen geisha (温泉芸者) è un termine con il quale ci si riferisce alle geisha, o intrattenitrici, che lavorano in una onsen (letteralmente “terme calde”, stazioni termali di cui è ricco il Giappone). Il termine onsen geisha ha una connotazione negativa e spesso è usato come sinonimo di prostituta a causa di alcuni fraintendimenti.

Nella storia precedente la seconda guerra mondiale, le onsen geisha erano considerate le geisha di rango più basso e prostitute vagabonde quando non erano costrette, da contratto, a rimanere in un certo onsen. Durante lo stesso periodo, ricchi uomini d'affari erano soliti dirigersi dalle onsen geisha e proporre loro di partecipare a celebrazioni d'alto rango, evidenziando la propensione di queste geisha nel prostituirsi.

Note: The text above was written by the Artist. No modification was made by COCA.

LUCA PICCINI

Italy

HTTP://WWW.LUCAPICCINI.COM

"Assemblare un ricordo, un sentimento ; ritagliare un momento e raccontare un attimo, un secondo, una fuga dal tempo. L’ansia dell’attesa, il dolore di un addio, la speranza che vacilla, l’istinto, la ribellione, la lotta alle convenzioni e alla guerra e poi su tutto la forza dell’arte come mezzo per inebriarsi e raccontare pensieri.

Luca Piccini è un pittore narratore, un collezionista di argute citazioni e ripescate memorie. Con la sua tecnica mista egli arricchisce una superficie di colore dando spessore alle parole e alle emozioni, aprendo e chiudendo percorsi vari della mente, lasciando libero il flusso dei pensieri attraverso la combinazione di immagini e frasi che sempre tendono ad illuminare piccoli palcoscenici , metafora di storie, riflesso della vita.Volti, simboli, lacrime e lustrini, riferimento a gioie e dolori che ci appartengono e che accompagnano i nostri giorni. Un’opera come un libro aperto in balia del vento che scompiglia le pagine."

[Simona Albani]

ABILITY OF THE ARTIST

Share this Artist